Liceo Artistico e Musicale Foiso Fois di Cagliari [link]

ProgettoStudentiLAC

Progetto con contributo della Provincia di Cagliari
Assessorato alla Cultura, Identità, Spettacolo e Sport

Il significato generale dell’esperienza può essere sintetizzato dal motto “se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco“, che il Liceo Artistico di Cagliari Foiso Fois, prende in prestito da un aforisma di Confucio e che è anche il pensiero in cui si sintetizza la filosofia pedagogica di Bruno Munari, grande artista milanese famoso in tutto il mondo per le sue creazioni e per le sue innovative esperienze di didattica museale. Sua, infatti, è l’idea di un museo dove non ci si limita a guardare, ma si può fare (toccare, costruire, manipolare, scoprire, giocare); l’idea, insomma, di un vero e proprio museo – laboratorio in cui si possa “imparare facendo”.

 

Il coinvolgimento attivo degli studenti alla realizzazione del percorso museale e laboratori, in occasione di Monumenti Aperti o altra manifestazione culturale che vede partecipe i giovani, in termini di progettazione degli spazi, esposizione, laboratori, pubblicizzazione, guida, ecc., costituisce l’aspetto didattico – pedagogico centrale dell’iniziativa.

Il progetto è pensato come il veicolo attraverso cui gli studenti possono acquisire competenze disciplinari in campo ambientale, naturalistico, territoriale, urbanistico, architettonico, artistico, storico-letterario, chimico, fisico-matematico, musicale, ecc. e competenze trasversali di tipo organizzativo, sociale, etico-civile.

 

Il progetto sperimentale prevede il lavoro di gruppo e l’organizzazione logistica delle manifestazioni, ma anche il lavoro individuale.

Ogni studente di qualunque classe del Liceo Artistico di Cagliari, ma anche ex studenti, possono partecipare con uno o più elaborati pertinenti al tema proposto.

 

La Sezione Aurea rende democratica la partecipazione perché coinvolge ogni disciplina sia umanistica sia scientifica, l’arco temporale copre circa tremila anni e molteplici sono le applicazioni nelle discipline d’indirizzo.  Il carattere scientifico del numero aureo e le proporzioni aprono un vasto dibattito, che dalla matematica pura passa per l’arte e l’architettura ed esplora il mondo minerale, vegetale e animale, per arrivare alla componente simbolica.

Link alla gallery del laboratorio e ai riferimenti con le persone coinvolte

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s